My…’Late-Etruscan’ kuksa!

olive-wood-kuksa
Finally I have carved my own wooden cup! I have made it without a defined project and without the textbook step-by-step instruction.
I did not use birch wood but I started from a fresh olive tree pruning that i found in my area after an adverse climatic event (very bad event for all my area ).
I know that it’s an unconventional wood for a kuksa, however this timber has been used for similar purposes for centuries in the mediterranean area and actually many artisans continue this carving tradition.
This timber has a nice wavy grain, a good smell and is easy to work (if you are interest in wood specifications have a look to this interesting wood database that I have found recently http://www.wood-database.com/).
The branch that I used for this work was not large enough to chop it down the centre, so I decide follow its shape and work to a small kuksa.

carving-a-kuksa-0

I started removing the nodes with a my Fiskars x7 (that worked very well) and a cheap japanese saw.

carving-a-kuksa-1

Then with the hatchet I rounded as possible the wood and shaped it like a cup.

carving-a-kuksa-2

With the knife and the saw i’ve started to define the handle.
After this, with Mora 162, I started to carving the bowl, I’ve used its three edges in different ways and angles to obtain it.
As you can see, I left tick wall to my cup to avoid wood cracks, I didn’t want to lose my work!

carving-a-kuksa-3

Then with a wood file I have defined better the shape of my work. I refined it with sandpaper, but at the end for a faster result, I admit..sigh… 🙂 I’ve used a belt sander.
I a second time I decided to carve a zoomorphic handle, a sort of wild boar to my cup, and with the swiss knife awl I’ve made a hole for a leather string.

carving-a-kuksa-4
Then I’ve given it a protective patina using a little warm olive oil (this will protect the cup from hot drink).
That’s all, I hope you like it, obviously it’s not perfect, but I personally think that sometimes breaking the mold can open the mind and lead to good results!

Ciao, Bye, Tschüß, またね!
Mattia

Advertisements

40 thoughts on “My…’Late-Etruscan’ kuksa!

    • Thank you!! I like both ! In my personal opinion the 164, with its single edge and with its shape, is very useful for carving small depression in wood, like spoons. The mora 162 allows to carve deeply into the wood with its shape and its three edges. But these are only words…I’ve seen bushcrafters on YouTube doing amazing woodworks with a simple knife! 😀 In my next ‘experiment’ I would like to try with the fire…a coal burning bowl without hooked knives! Ciao!!!

      Like

  1. Great work! I want to try this soon. Do you think trying to fire harden the cup would help it? Or risk cracking? Also the hook shaped knife, what is it?

    Like

    • Thanks John !! I’ve used green wood and hooked knives work better when the wood is soft. I think that a faster fire hardening could also increase the cracking risk, but you could try with the fire carving 😀. My hook knife is the Mora 162, there is also Mora 163, with a bigger internal radius, and 164, single edge spoon knife. Ciao!

      Like

    • Thank you! I’ve seen some people using lineseed oil bought in a department store, but sometimes it is not natural… addictives and other bad things… No I want only natural and edible ‘treatment’ for a cup! 😀 Ciao!

      Like

  2. Reblogged this on Pfadikeks and commented:
    Eine wunderschöne Arbeit von Wildtuscanybushcraft.

    Olivenholz eignet sich anscheinend hervorragend dafür.

    …im übrigen ist der Blog von Wildtuscanybushcraft eine Quelle der Inspiration und sehr zu empfehlen.

    Gut Pfad und Gottes Segen!
    M.

    Liked by 1 person

    • Hi! I’m sorry I don’t know really the total time.. I worked few hours in my spare time, I can only say that for the general shape about a half hour
      and I think the same for the final sanding… The longer part was to carve the bowl with the hooked knife.
      I hope it help you ! Ciao!

      Like

  3. Bella! Io mi sono fissato con le Kuksa, ne ho intagliate di varie misure, dalla dimensione di una salsierina alla sua misura più canonica (da circa 150ml).
    Saluti da un toscano momentaneamente stanziato sulle Alpi!

    Liked by 1 person

    • Grazie!!!! Oh che spettacolo!!! Ciao, benvenuto Marco! Questa cosa è ganzissima! Metti qualche link in questo post così le vado a vedere? Di dove sei? Io di Prato! Mi ha fatto davvero piacere! A presto ! E come dicono gli americani ciao brother! 😀

      Like

  4. Io son di Pistoia, anche se da quasi tre anni mi sono spostato sulle alpi, abito in un paesino a 1000mt proprio al limitare del bosco, in 5 minuti sono fra gli alberi. Questo è il link dell’ultima nata: http://puckdeiboschi.noblogs.org/post/2015/11/19/woodcraft-kuksa-da-150ml/
    Mentre questi sono i links di qualche altra tazzina che non ho ancora inserito sul blog:

    Questa ha anche il suo cucchiaino dedicato, l’ho pensata come salsierina:




    poi ce ne sarebbero altre ma insomma non ti voglio ingolfare il post.

    Tazze a parte complimenti per il sito, veramente ben fatto! Magari quando passo per la Toscana e ho qualche giorno mi faccio sentire qui così magari ci facciamo un giretto per i nostri boschi!

    Liked by 1 person

    • Grazie davvero! Io mi sono avventurato a scrivere nel mio quasi inglese per conoscere persone nel mondo, questo mi rende un pó lento nello scrivere… Però mi sta dando delle belle soddisfazioni! Spero di crescere ancora! Alla fine sono solo un appassionato!
      Hai anche un canale YouTube ? Io ho in programma di fare dei video, solo che il mio parlare in inglese sarà un pó così … 😀 forse opterò per comodi sottotitoli!
      Per il resto…Ora sono un pó fermo per via di un simpatico menisco 😊, ma appena ritorno in forma non vedo l’ora di tornare a camminare nei boschi!
      Fammi sapere! Ti saluto Piazza della Sala intanto 😀!
      Venendo al tuo blog…Te sei un maestro complimenti! Bellissimo blog ! Bellissimi lavori, mi piacciono tutti! Come faccio a iscrivermi?
      Non riesco a trovare il pulsante!
      Ho visto che l’hai realizzato con la piattaforma wordpress.org, dovrebbe dialogare bene con wordpress.com…

      Like

      • Io purtroppo con l’inglese son negato!
        Il canale youtube non lo ho o meglio, non ne ho uno dedicato specificatamente di boschi. In realtà ho realizzato un paio di pessimi video (fo schifo come fotografo ma come cineasta son pure peggio…) uno su un bell’incontro con degli stambecchi nei boschi sopra casa, ed uno sulla realizzazione di uno spago in canapa partendo da un piccolo fusto di Canapa da fibra; ti metto i links in fondo al messaggio. Da un po penso ad un canale dedicato, ma mi frenano appunto le scarse capacità cinefile.

        Maestro mi pare decisamente troppo 🙂 ho cominciato ad intagliare per migliorare la manualità con il coltello e mi sono appassionato; ci sono dei periodi nei quali intaglio quasi quotidianamente, soprattutto cucchiai e kuksa, ma anche bastoni da passeggio (se riesco a fare delle foto decenti ne inserirò uno nel blog). Sto progettando un banchetto da lavoro che occupi poco spazio (la casa qui è molto piccola) e che mi permetta di lavorare con più facilità, ovviamente banco in stile bushcraft.

        Riguardo all’iscrizione al blog…non ho idea di come si faccia, è fatto con wordpress ma ho usato una piattaforma standard che ho trovato sull’host del sito, sorry 🙂

        Se bazzichi la sala ogni tanto fai un salto dal Selmi, come negozio non è proprio economico, ma ogni tanto ha qualche offerta ottima.

        Mi iscriverò anche al canale youtube, a presto!

        Liked by 1 person

      • Vabbè io uso translate altre siti …😀! Non sono certo uno che lo parla bene ! Ora riprovo a guardare sul tuo blog per l’iscrizione . Comunque esiste il widget apposito anche per l’iscrizione via mail o attraverso altri canali.
        Se è il negozio che ho in mente io, mi sa che ho già visto qualcosa, comunque io sono fedele a ebay , amazon, e altri negozi online… Passione per i coltelli, Lamnia, Italia Militare (che è qui a Prato) e altri ( se vuoi i link te li passo) poi c’è il vecchio caro Decathlon ! Riguardo ai tuoi lavori comunque ribadisco che sono davvero molto belli e ben rifiniti! Aspetto i nuovi prodotti ! Ciao a Presto!

        Like

    • Lamnia è un sito veramente interessante, se non mi sbaglio se superi i 40 euro… Spedizione gratis ! Sito :https://www.lamnia.com/it/ , sono finlandesi ma parlano anche italiano! Poi ASMC, sito tedesco, lì ho comprato 2 poncho tarp ex Germania est, utilissimi anche per fare una lavvuu (sul canale del mitico Taro – Taromovies swiss bushcraft ci sono vari esempi sul loro uso). Poi non so se lo conosci… C’è anche Varusteleka, sempre Finlandia, E Brisa per comprare un kit per farsi EnZo trapper!

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s